Extralberghiero. Cioè?

Sta per uscire il mio nuovo saggio, dedicato alle strutture ricettive definite extralberghiere, un mondo articolato cui ho voluto dedicare un ampio lavoro tecnico, raccontato come sempre con un linguaggio divulgativo, così da essere comprensibile per tutti, dall’operatore turistico al cittadino, passando per chi si occupa di prendere le decisioni o di fare le norme.

Particolare della copertina realizzata da Giuseppe Incampo
Continua a leggere

Alghero e i giochi per turisti

Son tornato da pochi giorni da Alghero, dove siamo stati a fare i primi test del nostro nuovo gioco urbano, ideato grazie alla vittoria di un bando della Fondazione Alghero. Questa destinazione intende porre un breve riflessione sulla potenzialità di questo tipi di progetti, ancora molto rari in Italia.

Continua a leggere

Turismo esperienziale a N stories

Foto di Nicola Lomurno

Durante la V edizione di N stories, l’iniziativa del Vagabondo dedicata alle tecniche narrative di viaggio, abbiamo riproposto e migliorato un’esperienza cui lavoriamo da diversi anni e che ha finalmente raggiunto la sua maturità. Una proposta di turismo attivo ed esperienziale, dove la creatività si fonde con una variegata proposta culturale.

Continua a leggere

N stories, V edizione

Anche quest’anno siamo riusciti a organizzare la nostra iniziativa di punta, un piccolo festival dedicato alle tecniche narrative di viaggio, nell’Alta Murgia, ad Altamura. Un evento volutamente di nicchia, che punta alla partecipazione attiva di chi è interessato a queste tematiche.

Pagine: 1 2

Un’altra estate complicata

Nei giorni scorsi in campeggio tutti parlavano delle novità provenienti dagli altri Paesi. Prima il coprifuoco in Portogallo; a seguire la chiusura dei locali notturni in Catalogna; e poi ancora i provvedimenti in Francia. Tutti sanno che la variante delta è ancora più contagiosa ma intanto si viaggia, per fortuna. Ma che narrazione ha senso portare avanti?

Continua a leggere

Vendere o locare ai turisti?

Mentre cerco di finire il mio libro sulla ricettività extralberghiera alle pendici del Pollino, gli amici di ArtePollino mi hanno girato un articolo apparso sul sito del sole 24 ore sulla vendita di case agli stranieri a Latronico, storico centro termale con vista sul Sinni.
Non è certo la prima volta che piccoli borghi provano a far ripopolare le loro comunità con iniziative tipo case a 1 euro.

Ma ha senso?

Continua a leggere

La promozione del Sud Italia

Sta girando online il video di una campagna promozionale del Sud Italia per attirare i turisti stranieri. Niente di che, un prodotto che prova a parlare con belle immagini e una voce fuori campo; roba vecchia, speriamo low budget. L’ha fatta realizzare il Ministero per il Sud, non quello del Turismo o l’ENIT.

Di seguito alcune riflessioni.

Continua a leggere

Airbnb si rilancia

In attesa di riuscire a trovare un editore per il mio nuovo libro sull’extralberghiero, o decidere di autopubblicarmelo per fare prima, una serie di notizie legate ad Airbnb hanno stimolato la mia attenzione.

Di che si tratta?

Continua a leggere

La scrittura di viaggio

“Desiderati da chi di turismo vive, siamo fonte di fastidio per chi fa altro e si sente espropriato perfino delle proprie strade,costretto a farsi largo tra i forestieri”.

Questo passo è preso dall’ultimo libro di Andrea Bocconi “io, altrove”, come sempre illuminante. Non farò spoiling del volume anche perché sto ancora ai primi capitoli e me lo sto gustando con calma.

Anticipo solo che Andrea sarà uno dei protagonisti della V edizione di n stories, il nostro evento dedicato alle tecniche narrative di viaggio, con un laboratorio di 7 giorni full immersion dal 21 al 28 agosto ad Altamura.

Continua a leggere

Che fine hanno fatto i cammini?

Come avevo scritto in un precedente articolo sul mio blog, dal Piano Nazionale Ripresa e Resilienza (PNRR) che l’Italia sta per inviare all’Unione Europea, non c’è più traccia dei cammini.

Mi riferivo alla penultima bozza, dove il riferimento ai cammini e alle ferrovie storiche era stato stralciato.

Qualcuno deve essersene accorto o più semplicemente qualcuno ha insistito perché fosse tolto e si è cercato un escamotage per risolvere in qualche modo la questione.

Continua a leggere